Questa branca della chirurgia dei tessuti molli consiste nel trattamento chirurgico degli organi del distretto toracico.

Vengono trattate malformazioni, rotture, stenosi, collassi, neoplasie, corpi estranei e versamenti.

Alcuni interventi, limitati in tempo e complessità, possono essere eseguiti in toracoscopia, mediante l’aiuto di un endoscopio, mentre la maggior parte degli interventi richiede la toracotomia.
Nella realtà veterinaria ci sono alcune forme patologiche di frequente riscontro:

  • Corpo estraneo esofageo o tracheale
  • Megaesofago
  • Collasso tracheale
  • Malformazioni dei vasi adiacenti al cuore
  • Versamenti (sangue, pus, linfa)
  • Pneumotorace
  • Ascessi da corpi estranei inalati o “viaggianti”
  • Ernia diaframmatica
  • Tumori primari o metastatizzati da un’altra sede

 

Accesso Riservato

I cookies servono a migliorare i servizi e ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione senza modificare le impostazioni del browser, accetti di ricevere tutti i cookies del sito. Privacy Policy | Come Utilizziamo i Cookies